Forex: market analysis (22/12/2013) – ore 16.00

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 0 0 Flares ×

La settimana che ha visto la FED annunciare il mini-tapering da 10 miliardi di dollari ha mostrato un dollaro in ripresa (ma non troppo), un euro in calo (ma non troppo) e uno yen in lieve rialzo (ma non troppo). Ciò vuol dire che quello vista nell’ultima ottava potrebbe essere semplicemente un movimento correttivo e non l’inizio di un nuovo trend nella direzione opposta a quello precedente. Con l’economia americana che viaggia a ritmi sorprendenti, quella britannica in salute e quella europea in leggera ripresa, il sentiment positivo sui mercati potrebbe favorire ancora un contesto di mercato pro-euro e pro-sterlina, mentre per lo yen dovrebbero essere ancora dolori. L’oro sta per chiudere il 2013 con il peggior rosso dal 1981, ma forse il sell-off non è ancora terminato.

 

Il resto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
Fai il oppure REGISTRATI

I commenti sono chiusi.