Forex: segnali operativi (01/02/2013) – ore 07.20

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 0 0 Flares ×

La giornata di ieri ha evidenziato una certa debolezza dell’azionario, in attesa dei dati sull’occupazione negli Stati Uniti in programma questo pomeriggio. A Wall Street gli indici Dow Jones e S&P500 hanno chiuso in frazionale ribasso, stessa cosa in Europa dove è pesante però la discesa della borsa di Madrid che ha accusato una perdita del 2,5% circa a seguito delle accuse di tangenti rivolte al premier Rajoy. Sul mercato dei bond gli spread sovrani sono tornati a crescere: lo spread Btp-Bund è salito a 270, poi giù con chiusura a 263. Sul mercato valutario resta fortissimo il trend riazlista dell’euro.

 

Il resto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
Fai il oppure REGISTRATI

I commenti sono chiusi.