Forex: segnali operativi (31/01/2013) – ore 07.03

1 Flares Twitter 0 Facebook 1 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- 1 Flares ×

La giornata di ieri non è stata positiva per i mercati azionari, che hanno risentito del dato negativo sul pil americano relativo all’ultimo trimestre del 2012. Infatti, l’economia a stelle e strisce ha frenato a sorpresa nell’ultimo quarter contraendosi dello 0,1%. Una contrazione del genere del pil non la si vedeva da tre anni e mezzo. Nel trimestre precedente il pil era cresciuto del 3,1%, ora gli analisti stimavano un rallentamento ma con una crescita di un punto. La Fed ha così deciso di allontanare qualsiasi ipotesi di exit strategy, augurandosi che si sia trattato solo di un calo temporaneo (in effetti gli indizi ci sono, dai tagli record alla spesa federale ai costi provocati dall’uragano Sandy).

 

Il resto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
Fai il oppure REGISTRATI

 

 

2 pensieri su “Forex: segnali operativi (31/01/2013) – ore 07.03

  1. Salve, io vorrei avere i segnali non le idee di trading. Non mi interessano le idee di trading.

    • salve, quando il trade può essere gestito con calma e su base multiday fornisco un segnale con tanto di size (e questo mese, nonostante siamo partiti in leggero ritardo, sono state fornite diverse indicazioni)… quando il trade ha un’ottica intraday, veloce, ovvero quando serve maggiore velocità di esecuzione, fornisco quelle che chiamo “idee di trading”… ok? i segnali su base multiday vengono generati da un mio trading system (discrezionale), quindi non posso dare i segnali multiday a caso tanto per fare trading a tutti i costi…. saluti… ND