Segnali CFD 19 dicembre 2012, ore 07.08

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 0 0 Flares ×

La notizia di un imminente accordo sul fiscal cliff ha favorito ancora le borse. A Wall Street gli indici azionari hanno allungato con decisione, preparando il terreno per un possibile rally di fine anno. In Europa la positività ha premiato particolarmente l’indice spagnolo, grazie alla buona asta dei titoli di stato. Spread sovrani in calo e appetito al rischio che resta sostenuto. Il trend rialzista sull’azionario non sembra mostrare nessun cenno di esaurimento. Tra le commodity il quadro appare più incerto: ieri oro e argento sono crollati nel pomeriggio, mettendo ancora in imbarazzo i grandi esperti delle case d’affari che da tempo stanno pronosticando rialzi stratosferici per i prezzi dei metalli preziosi.

Il resto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
Fai il oppure REGISTRATI

I commenti sono chiusi.