EURUSD bearish engulfing su weekly chart, OIL breakout in arrivo

Il cambio euro/dollaro ha chiuso l’ultima ottava al di sotto di 1,12, mostrando una leggera diminuzione della volatilità nelle ultime tre sessioni. La riunione d’emergenza di oggi è fallita, per cui domenica sera potrebbe esserci un’apertura molto negativa. Qui sono sempre short da 1,1220 e il segnale ribassista è stato ora rafforzato da…


Il resto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
Fai il oppure REGISTRATI